La Storia - www.ilvolodellagabbianella.org

Vai ai contenuti

Menu principale:

La Storia

L'ASSOCIAZIONE

IL VOLO DELLA GABBIANELLA ONLUS

L’associazione di volontariato “Il Volo della Gabbianella” nasce nel giugno 2006 dalla sensibilità verso valori condivisi di un gruppo di amici che hanno operato a lungo nell’ambito formativo dell’associazionismo giovanile cattolico. Essa agisce sul territorio con l’intento di promuovere e sostenere iniziative e progetti socio-culturali a favore del mondo dei giovani, dell’infanzia e delle famiglie, ponendo particolare attenzione sulle realtà disagiate.
La prima attività in ordine cronologico, e la più importante svolta dall’associazione, è il sostegno di coppie disposte ad aprirsi all’esperienza di casa famiglia per l’accoglienza di minori in stato di abbandono o semiabbandono segnalati dai Servizi sociali e dal Tribunale per i Minorenni. Tali coppie, sotto la supervisione di un’equipe professionale, aprono la propria casa e offrono ai ragazzi un ambiente familiare e la possibilità di instaurare rapporti umani positivi, indispensabili per lo sviluppo ed il proseguimento della loro esperienza umana. Così nel 2006 Graziella e Ciro hanno aperto “La Gabbianella”, così nel 2009 è nato “Il Melograno” per merito di Marina e Franco. Dal maggio 2011 altre due case famiglia sono entrate a far parte de Il Volo della Gabbianella: “La casa dell’Emanuele” e “Casabea”. Le nostre strutture aderiscono al Co.Fa.Mi.Li. (coordinamento delle case famiglia per minori della Liguria), attraverso il quale i nostri operatori si confrontano e si formano.
Il Volo della Gabbianella è inoltre fortemente impegnato a sensibilizzare e promuovere sul nostro territorio l’istituto dell’ affido familiare, consapevole che per ogni famiglia disposta ad aprirsi a questa realtà corrisponde almeno un minore tolto dalle strutture di accoglienza e collocato in un ambiente più idoneo alla sua crescita. Per questo periodicamente organizziamo eventi allo scopo di avvicinare nuove persone interessate e sensibili su questo tema. Inoltre dal 2009 abbiamo avviato un  gruppo di auto mutuo aiuto per famiglie affidatarie, in cui esse si possano scambiare le proprie esperienze oltre che nuove coppie interessate si possano avvicinare a questa realtà.
L’esperienza nel campo del sostegno ai ragazzi in difficoltà ha maturato la consapevolezza che il primo modo per aiutare un bambino sia sostenere la sua famiglia affinché non si sfaldi. Perciò il passo successivo è stato quello di intervenire direttamente sulle famiglie con disagio del nostro territorio. Dal 2009, grazie a una convenzione con la Fondazione Banco Alimentare, riceviamo mensilmente prodotti (pasta, riso, farina, latte, biscotti ecc.) e altri ne raccogliamo attraverso i volontari, coi quali prepariamo “pacchi” da distribuire alle famiglie indigenti. Ad oggi aiutiamo mensilmente quasi 70 persone.
Da settembre 2011 l’associazione ha aperto la prima struttura rivolta a adolescenti con progetti per l’autonomia: “Casa Chiara”. Un operatore professionale accoglie al massimo due adolescenti per aiutarli a sviluppare la loro capacità di auto-gestirsi in modo da affrontare meglio la vita adulta.  
Infine ricordiamo che Il Volo della Gabbianella è iscritta al Registro Regionale delle organizzazioni di volontariato dal marzo 2007, momento in cui ha acquisito anche lo status di ONLUS, ossia organizzazione non lucrativa di utilità sociale, che opera nel settore della Sicurezza Sociale.


 
Torna ai contenuti | Torna al menu